Skip to main content
Spedizione da 3 a 10 giorni lavorativi
Spedizione gratuita
Ordine minimo 200€

Perché scegliere una pergola addossata?

La pergola addossata è un’aggiunta elegante e funzionale a qualsiasi spazio esterno, perché non solo crea un’atmosfera accogliente e rilassante, ma offre anche una serie di vantaggi pratici.
Infatti, grazie alla struttura versatile e personalizzabile, le pergole possono proteggere dalla luce solare e dal calore eccessivo, creare una zona d’ombra fresca e confortevole e consentire di godere degli spazi esterni anche durante le giornate più calde.

Inoltre, possono essere utilizzate per ospitare piante rampicanti, creando un’ombra naturale e contribuendo a migliorare la qualità dell’aria. In questo articolo, esploreremo i vantaggi le differenze tra pergole autoportanti e addossate e come entrambi i modelli possono migliorare il tuo spazio esterno.

Su Mondo legnami puoi ordinare pergole autoportanti e addossate in legno di pino. Scoprile qui.

Le pergole si differenziano per la struttura e questa va scelta in base alle caratteristiche dell’ambiente esterno da arredare. Cerchiamo di capire i vantaggi e le differenze tra le due tipologie.

Pergola addossata vs autoportante

Le pergole addossate sono strutture per l’appunto “addossate” all’edificio, cioè un loro prolungamento.
Nel dettaglio, la struttura della pergola addossata è ancorata alla parete e la copertura, realizzata in PVC ignifugo o lamelle orientabili, viene sorretta da pilastri in alluminio o staffe in acciaio fissate alla parete stessa.
Questa soluzione consente di creare uno spazio esterno aggiuntivo senza dover apportare importanti modifiche alla struttura dell’edificio.

La pergola addossata risulta essere la soluzione ideale per realizzare un patio o coprire un terrazzo, anche in presenza di spazi ridotti, assicurando comunque un risultato pratico e bello da vedere.
Inoltre, una struttura addossata alla parete esterna dell’edificio è vantaggiosa anche per i locali come i ristoranti e i bar, che ottengono così un’accogliente sala esterna, ampliando lo spazio dedicato alla clientela, senza compromettere l’estetica dell’edificio.
Cerchi un gazebo addossato a prezzi super convenienti? Eccolo!

Nel caso della pergola autoportante, parliamo di una costruzione a sé, che non necessita di interventi di muratura alla parete.
In un’abitazione privata, spesso è la soluzione migliore per arredare il bordo piscina o creare una sala hobby per ricevere gli ospiti.

La pergola addossata ha una struttura diversa da quella autoportante (in foto)

Vantaggi e svantaggi

La scelta tra pensiline addossate e pergole autoportanti dipende dalle esigenze e dalle preferenze personali. Entrambe le tipologie di pergola hanno i loro vantaggi e svantaggi.

I pergolati addossati sono fissati alla parete della casa e sono la scelta ideale per chi vuole creare un’area all’aperto adiacente alla casa.
La posizione vicina alla parete consente di utilizzarla come copertura per una terrazza o un patio esistente e di sfruttare la parete come parte della sua struttura. Inoltre, può essere più facile da installare e richiede meno spazio rispetto alla versione autoportante.

D’altra parte, la pergola autoportante si regge da sola e può essere collocata ovunque nel giardino, senza la necessità di un muro o di una parete a cui essere appoggiata. Ciò significa che offre maggiore flessibilità in termini di posizionamento e che può essere utilizzata per creare un’area all’aperto indipendente e isolata dal resto del giardino. Inoltre, la versione autoportante può avere un design più audace e moderno rispetto alla versione addossata.

In definitiva, la scelta tra una pergola addossata e una autoportante dipende dalle esigenze e dalle preferenze personali. È importante valutare attentamente la posizione, le dimensioni e lo stile desiderato prima di prendere una decisione.

Sei alla ricerca di un pergolato addossato in legno di pino? Lo trovi qui.

Perché scegliere una pergola addossata?